Levanto: maggiore illuminazione notturna

di Guido Ghersi

La cittadina di Levanto, non è poco illuminata, come alcuni lamentano. Infatti dispone di 1.800 punti-luce, una media per abitante molto elevata che garantisce una copertura quasi totale del centro, della periferia e delle oltre 15 frazioni della vallata. Oltre 600 punti-luce sono di proprietà del Comune, mentre 1.240 appartengono ad Enel/Luce che ha in gestione l’intera rete.

L’amministrazione Comunale levantese, segnala ogni giorno ad Enel le varie criticità: nello scorso anno, le segnalazioni sono state circa 200 con sostituzione delle lampade e in qualche caso sono stati necessari maggiori interventi. Ogni lampada oggi può essere solo sostituita con una a led, una tecnologia che abbatte le emissioni ed i consumi.

Il vicesindaco Luca Del Bello, ha così commentato: “L’obiettivo del Comune, nella progettazione e gestione della rete di pubblica illuminazione, è quello di garantire la sicurezza e la gradevolezza dell’arredo urbano”.