Lorsica: cacciatore di cinghiali colpito da infarto

Nel primo pomeriggio un cacciatore di cinghiali ha avvertito i sintomi di un infarto mentre si trovava sul monte Rondanara, sulle alture di Lorsica. I compagni di squadra resisi subito conto delle condizioni dell’uomo, hanno avvertito il 112 che ha inviato Drago, l’elicottero dei vigili del fuoco.

Il cacciatore, in codice rosso, è stato verricellato a bordo e trasportato alla pista di Cogorno dove ad attenderlo c’era l’automedica del 118 ed una ambulanza della Croce Rossa di Cogorno. Il paziente è stato trasportato al pronto soccorso di Lavagna e preso in cura del reparto di cardiologia.