Lavagna: “vietato fumare”, il giallo dei cartelli spariti (dal 2014)

Hanno tolto i cartelli di divieto di fumo. “Chi sia stato non si sa
forse quelli della mala forse la pubblicità” (o l”ndrangheta?). A quanto pare sono spariti dal 2014, ma nessuno da allora se ne sarebbe accorto. L’assenza autorizzerebbe alcuni dipendenti a fumare. Faccenda grave che richiede probabilmente un intervento della segreteria generale del Comune. 100% Lavagna ne fa una questione politica e presenta una mozione. A quando una perché i locali igienici non sono puliti alla perfezione?