Brugnato: il punto sui lavori pubblici

di Guido Ghersi

Nella Città di Brugnato, in Media Val di Vara, in questi giorni, sono ripresi i lavori di pulizia e messa in sicurezza dell’ultimo tratto del Torrente Chicciola, che attraversa il centro abitato e che ad ogni ondata di maltempo preoccupa non poco i residenti.

Salvo imprevisti, secondo il Comune guidato dal sindaco Corrado Fabiani, l’impresa incaricata dell’intervento completerà entro questa settimana le operazioni molto attese dagli abitanti e dagli operatori commerciali.

Nel contempo il Comune ha dato il via al nuovo piano degli asfalti su diverse strade provinciali per alcuni lavori urgenti. Interventi che verranno realizzati con una spesa di 40 mila euro. I lavori, in parte saranno terminati entro quest’anno e in parte all’inizio della primavera 2020 ed interessano anche le strade della frazione di Bozzolo. Tra gli interventi programmati anche la rimozione dell’unico semaforo che verrà sostituito con uno nuovo e più funzionale, in grado di fornire i secondi di passaggio dei pedoni, ma anche di percepire e quantificare, la presenza dei veicoli, cosa che consentirà di regolamentare al meglio la circolazione in un tratto di arteria molto trafficato.