Recco: lungomare, sosta più lunga? Gandolfo deciderà

Durante il recente incontro con la stampa per illustrare le iniziative natalizie, Alice Diena, neo presidente dell’Ascom, si è fatta portavoce dei commercianti della zona mare. Ha chiesto al sindaco Carlo Gandolfo, la possibilità, nei giorni in cui il lungomare è aperto alle auto fino alle 14, di posticipare la chiusura di un’ora, fino alle 15. Questo per dare modo a chi pranza nei ristoranti di non prendere multe. Scelta che sarebbe condivisa anche dal consigliere Franco Senarega, con delega alla Viabilità che aveva avuto le stesse richieste.

Mentre i tempi stringevano per l’inizio del Consiglio comunale dei Ragazzi, il sindaco ha detto che la richiesta verrà esaminata, sciogliendo la riunione. Va segnalato che l’assessore alle Tradizioni Francesca Aprile, uscendo, rivolgendosi ad Alice Diena, ha detto di meravigliarsi che una mamma chieda la proroga di un’ora dell’apertura del lungomare alle auto.

Per il momento il lungomare resterà aperto tutto il giorno alle auto (con sosta gratuita) nei giorni: lunedì 9; lunedì 16; venerdì 20; sabato 21; domenica 22; lunedì 23; martedì 24.

Le ipotesi di fruibilità del lungomare ci sono molte teorie. La larghezza dello spazio potrebbe consentire più usi, tenendo presente la recente esistenza del pedonalizzato Belvedere Tenco.