Porto Venere: “La mia vicinanza agli incursori feriti”

Dall’ufficio stampa della senatrice Stefania Pucciarelli (Lega) riceviamo e pubblichiamo

“Sono vicina ai ragazzi coinvolti nell’attentato vigliacco alle nostre truppe in Iraq e mi stringo alle loro famiglie. L’attentato, che ha portato al ferimento grave di cinque militari del Col Moschin e del Gruppo operativo incursori, è anche una ferita al cuore della mia città, La Spezia, dove ha base un nucleo degli incursori, e della mia regione, la Liguria, dove i militari del Col Moschin sono stati impegnati in prima linea in occasioni di eventi calamitosi, in soccorso della popolazione. Sul terrorismo islamico non si può abbassare la guardia: ringrazio tutti gli uomini e le donne impegnati nelle missioni di pace, a difesa della democrazia e dei diritti umani fondamentali”.

Lo dichiara Stefania Pucciarelli, senatrice della Lega, componente della commissione Difesa in Senato e presidente della commissione straordinaria per la Tutela e la promozione di diritti umani.