Lavagna: prima multa per conferimento errato dei rifiuti

Dall’ufficio stampa di “Per Lavagna” riceviamo e pubblichiamo

Scattano le multe da parte dell’Amministrazione di Lavagna del Sindaco Mangiante, contro l’abbandono selvaggio dei rifiuti nel territorio comunale.

In attesa dell’entrata in funzione del sistema delle telecamere che consentiranno un opportuno monitoraggio del territorio è stato grazie alla segnalazione di un cittadino virtuoso, che in pieno giorno ha sorpreso persone che riversavano indebitamente sacchi pieni di rifiuti in luogo non preposto. Quindi, in seguito alle indagini della Polizia Municipale tramite gli ispettori ambientali, si è potuti risalire all’individuazione dei soggetti colpevoli di tale incivile atto e si è proceduto con la notifica della sanzione a carico di un cittadino residente in un comune limitrofo.

Carlo Romanengo, Assessore allo Smaltimento dei Rifiuti, che dal giorno stesso della sua nomina si è attivato concretamente per trovare soluzioni al problema del conferimento e smaltimento ha dichiarato “Lavagna sta attuando una serie di controlli in modo tale che si possa risalire a coloro che deliberatamente, oltre a trasgredire le norme in materia di conferimento, sono causa del degrado cittadino e del decoro urbano”.