Recco: domani e domenica “Io non rischio”

Dallo staff di Carlo Gandolfo, sindaco di Recco, riceviamo e pubblichiamo

Sabato 12 e domenica 13 ottobre torna per la quarta a volta a Recco, oltre che in numerose altre piazze italiane, la campagna per le buone pratiche di Protezione civile in caso di emergenza idrogeologica. “I volontari aspettano tutti i cittadini in passo Biagio Assereto per illustrare quali sono i rischi naturali del nostro territorio. E’ un momento di sensibilizzazione e di informazione a cui noi, come amministrazione comunale, teniamo in particolar modo. E’ importante per ogni cittadino conoscere quali sono le buone pratiche da adottare in caso di alluvione sia in casa sia all’aperto. Ringraziamo i volontari del nostro Gruppo Comunale Antincendio Boschivo e Protezione Civile per la passione e l’impegno profuso nella loro attività” spiegano il sindaco Carlo Gandolfo e la consigliera delegata alla protezione civile Chicca Zanzi.

Il cuore dell’iniziativa della campagna “Io non Rischio”, promossa dal dipartimento della protezione civile, è costituito dall’incontro che si svolgerà durante il fine settimana tra i volontari del Gruppo Comunale Antincendio Boschivo e Protezione Civile e la cittadinanza, dalle ore 10 alle ore 19 in passo Assereto. Verranno fornite informazioni sul sistema di allerta regionale quale strumento utile per associare comportamenti e norme di autotoprotezione in caso di alluvione e di altri eventi calamitosi.