Chiavari: domenica gran finale del Sibelius Festival

Dalla Direzione del Sibelius Festival riceviamo e pubblichiamo

Quattro concerti chiudono la quinta edizione:

Oggi 11 Ottobre, Villa Durazzo a Santa Margherita ospiterà uno dei massimi studiosi sibeliani e tra i più apprezzati interpreti del grande compositore finlandese, Folke Gräsbeck, artist in residence del festival dal 2015.

A seguire, il 12 Ottobre sempre a Santa Margherita, l’atteso concerto sinfonico con l’Orchestra del Conservatorio “Puccini” di La Spezia, diretta da Giovanni Di Stefano. Dopo la Seconda Sinfonia e la Quinta (rispettivamente eseguite nelle edizioni 2017 e 2018), nella Chiesa di San Siro risuonerà la complessa architettura della Prima Sinfonia, composta da Sibelius negli anni 1898-1899.

Il giorno dopo, Domenica 13 Ottobre, la terza e ultima “matinée” al Grand Hotel Miramare, con il violoncellista Domenico Ermirio;

infine domenica alle 18,30 al San Francesco di Chiavari il concerto di chiusura dell’edizione 2019, con il Duo Domenico Ermirio – Folke Gräsbeck.

Durante la serata la consegna della “Targa Sibelius festival”, voluta e istituita da quest’anno dalla Direzione Artistica quale riconoscimento annuale destinato ad una Personalità che si sia distinta internazionalmente nei settori del concertismo, della ricerca musicologica, dell’editoria… sulla figura del grande Compositore Scandinavo al quale il festival è dedicato. Presente alla serata l’Addetto culturale dell’Ambasciata di Finlandia a Roma, Hilla Okkonen.

Andrea Carcano
Folke Gräsbeck
Domenico Ermirio
L’orchestra