Recco: solidarietà dell’Anpi ai popoli ebraico e curdo

Dall’ufficio stampa Anpi Recco sezione Ruby Bonfiglioli  riceviamo e pubblichiamo

Purtroppo il 9 ottobre 2019 é  destinata a essere ricordata come una tragica data che fa ripiombare l’Europa e il mondo intero nell’incubo dell’ antisemitetismo e del genocidio di massa.
Solidarietà al popolo Ebraico vittima di un attentato di un neo nazista in Germania . Purtroppo i neo nazisti e fascisti stanno tornando protagonisti in Europa . Non bisogna abbassare mai la guardia . 
Solidarietà al Resistente popolo Curdo vittima di un attacco unilaterale della Turchia che ha come obiettivo probabilmente  la distruzione della comunità Curda, che valorosomente ha combattuto contro il cosiddetto Califatto. 
Denominatore comune di entrambi gli eventi è  l’odio razziale che ritorna con forte intensità nel 2019 anche a Recco: sono ancora una  ferita aperta , le  frasi razziste pronunciate questa estate contro un ragazzino di colore nella nostra cittadina . Frasi e gesti che non ammettono giustificazione e che debbono essere condannate senza se e senza ma.