Recco: “Potatura alberi per dare sicurezza e decoro alla città”

Dallo staff del sindaco di Recco Carlo Gandolfo riceviamo e pubblichiamo

L’Amministrazione comunale di Recco prende in mano la cura del verde cittadino avviando la potatura straordinaria di alberature ad alto fusto. L’intenzione di dare il via all’operazione per sistemare gli alberi in città era stata già annunciata dal sindaco Carlo Gandolfo e dall’assessore alla manutenzione Caterina Peragallo all’indomani dell’insediamento della giunta, per dare più sicurezza e luce agli spazi urbani.

L’intervento è consistente e sta interessando dieci palme Washington in passeggiata Sant’Anna, sette pini in corso Garibaldi e un cedro in piazza Ricina.

A fronte di una spesa di circa 8mila euro, le ditte incaricate del lavoro stanno compiendo una potatura di alleggerimento e contenimento delle chiome con taglio di ritorno, con la cippatura del materiale vegetale, trasporto per il recupero o smaltimento in un’area indicata dal Comune.

«Abbiamo deciso di mettere in sicurezza parte del territorio e di renderlo anche più bello attraverso il programma di potatura. La manutenzione degli alberi costituisce un’attività importante per preservarne lo stato di salute, riducendo il rischio di caduta dei rami, e per migliorare l’immagine urbana” spiegano il sindaco Gandolfo e l’assessore Peragallo.