Monterosso: lavori pubblici al cimitero e torrenti

di Guido Ghersi

L’amministrazione Comunale di Monterosso al Mare, nelle Cinque Terre, ha approvato il progetto, in somma urgenza, per la messa in sicurezza della parete rocciosa sotto il locale cimitero. Infatti verso la fine dell’ottobre del 2018, a seguito del maltempo, si erano staccati, una grossa porzione di roccia,  pietre e terriccio, causando gravi danni alla strada che collega la zona di Fegina e nella zona della stazione ferroviaria.

Nella delibera, il Comune ha scritto: “ad  una prima quantificazione dei danni  occorsi al pubblico patrimonio si è stimato che la cifra necessaria per far fronte alle citate somme urgenze e per assicurare il ripristino delle normali condizioni di funzionalità delle strutture risulta pari a 2.686.155 euro, di cui 626.155 per lavori di somma urgenza attivati dal Comune con Acam/Acque per quanto riguarda la rete fognaria”.

Il Comune installerà anche reti in acciaio paramassi per contenere altri possibili cedimenti., mentre procedono i lavori di bonifica che interessano i due canali che attraversano la zona vecchia del paese nella zona di Via Roma e di Via IV Novembre in località Fegina.