Casarza: liberata ma soppressa la cavalla impantanata

I vigili del fuoco di Chiavari hanno lavorato dalle 17,30 alle 0,20 per liberare una cavalla di vent’anni sprofondata in una pozza di fango prossima a un laghetto in località Bocco di Bargone, comune di Casarza Ligure al confine con Maissana.

Durante le operazioni alla cavalla, stremata, erano state praticate flebo di vitamine e aminoacidi. A fine operazioni però l’animale è apparso sfinito e non più in grado di riprendersi e così la “veterinaria” lo ha soppresso.