Chiavari: Eugenio Feresin interpreta Chiavari

di Giuseppe Valle

È nato a Milano l’8 dicembre 1977 dove ha seguito studi artistici dopo Brera conseguirà la laurea magistrale in architettura. Nel 2018 vince il secodo premio di pittura al 23° concorso nazionale di arte contemporanea indetto dalla galleria Satura di genova, con la quale oggi collabora.

Eugenio Feresin

Nel 2019 si trasferisce definitivamente a Chiavari con la famiglia. Partecipa ad alcune esposizioni sul terrotorio della Val Fontanabuona e vince l’estemporanea di pittura in occasione della 35^ Expo.

Oggi ha inaugurato la sua mostra personale presso lo Spazio Espositivo Casoni dove si farà conoscere ed apprezzare per lo spessore della sua arte.



Nelle rappresentazioni di vie e palazzi tutto è immerso in un’atmosfera umida, eterea e aliena, in cui coesistono la ricerca dell’essenza dei luoghi e il ricordo di un altrove.



Eugenio Feresin e Franco Casoni

Franco Casoni potrebbe essere definito un mecenate perché si mette a disposizione dei giovani talenti per promuoverne la carriera. Questo può definirsi amore per la cultura e filantropia.