Framura: raccolta differenziata quasi al 70%

di Guido Ghersi

Nel territorio del piccolo Comune di Framura, appartenente alle “Baie del Levante”, fino alla fine del mese di agosto di quest’anno, la raccolta differenziata è passata dal 59,7% al 69,8%. Dato molto positivo perché si riferisce principalmente al bimestre luglio/agosto, di maggior frequenza turistica.

Alla raccolta, voluta fermamente dall’amministrazione Comunale guidata dal sindaco Andrea Da Passano, hanno aderito con una forte tenacia due campeggi, il “Valdeiva” e “Degli Ulivi” oltre allo stabilimento balneare “Corallo”, che, al loro interno, hanno predisposto un’efficiente raccolta differenziata. Da tempo, il Comune è sensibile alle tematiche ambientali, tanto che in una nota ha così evidenziato: “La stretta sinergia con la società spezzina Acqua/Ambiente ci ha permesso di implementare il servizio nei campeggi fornendo i kit, la collaborazione con la Coop Maris, la Polizia municipale e gli agenti ambientali della citata società ci hanno permesso di presidiare e controllare il territorio con buoni risultati. Infatti dal 50,2% del mese di agosto dello scorso anno si è passati ad agosto 2019 al 77,4% di rifiuti differenziati. Proseguiremo con il monitoraggio e l’informazione,valuteremo anche nuovi servizi per superare il limite imposto dalla legge”.