Riviera/Val di Vara: ecco come i Comuni hanno speso i soldi della Regione

di Guido Ghersi

La Regione Liguria-Settore Infrastrutture e Protezione Civile, nei mesi scorsi ha stanziati finanziamenti alle Amministrazioni Comunali della Riviera e della Val di Vara. Gli interventi più ingenti sono stati finanziati per la Provincia della Spezia, ben 12 per oltre 1,2 milioni di euro  fra patrimonio e viabilità e per i Comuni di Framura (8 interventi per 690.402), Bonassola, Levanto  risarcito con 200 mila euro, Vernazza (2 interventi con 648 mila euro) e Riomaggiore (con 9 interventi per 775 mila euro).

In Val di Vara: Maissana (5 interventi per 500 mila euro), Borghetto (7 interventi  da 955 mila euro), Beverino (7 interventi per 1 milione e 100 mila euro) Sesta Godano (24 interventi per 890 mila euro) e Brugnato (4 interventi da 556 mila euro) nonché altre piccole somme per Comuni inferiori della vallata.

L’assessore Regionale competente, Giacomo Giampedrone ha così commentato: “Nel suo complesso, si è trattato di un’importante risposta, ben 240 milioni di euro, stanziati in così poco tempo, non capitano tutti i giorni, tenendo presente che entro un anno riusciamo a restituire risorse già spese dai Comuni. Abbiamo lavorato molto bene, sia con Dipartimento Nazionale che con il Governo precedente, credo che anche con il nuovo, cui auguro buon lavoro, riusciremo ma farlo”.