Papa Francesco: “Mio fratello amava Santa”; invitato nel Tigullio (4)

Dal Comune di Santa Margherita Ligure riceviamo e pubblichiamo

Il Tigullio accolto questa mattina dal Papa. Un abbraccio corale durante un incontro privato, seppur all’aperto all’interno della Città del Vaticano, che ha emozionato la delegazione dei “Campioni del Cuore” di cui il Sindaco di Santa Margherita Ligure Paolo Donadoni fa parte.

Così Paolo Donadoni: «È stata una grande emozione aver incontrato Papa Francesco che ci ha ringraziati per questa attività sportiva a fondo benefico. È bello sapere che conosce il Tigullio: quando mi sono presentato, Papa Bergoglio mi ha confidato “mio fratello amava molto Santa Margherita Ligure” e ha dimostrato di conoscere le nostre cittadine. La speranza  è quella di riuscire a portarlo nel nostro territorio, invito formalizzato dal Sindaco di Chiavari Marco Di Capua e sostenuto da tutti noi».

Il Sindaco Donadoni ha portato i saluti della città al Santo Padre omaggiandolo di una ceramica artistica e del cd con la canzone Preghiera cantatata dal coro Voci d’Alpe e suonata dalla Filarmonica C. Colombo scritta da Donadoni proprio per papa Bergoglio

Campioni del Cuore, guidati dal Consigliere regionale Vittorio Mazza e dal cantante Sandro Giacobbe, è una squadra di calcio formata da amministratori, sacerdoti, ex giocatori, giornalisti provenienti dal Tigullio nata per raccogliere fondi da destinare alle famiglie in difficoltà e ai senzatetto. ieri partita benefica contro la nazionale del Vaticano.

«Continuate questa attività sportiva benefica» è stato l’invito del Papa che ha ringraziato durante l’udienza pubblica per l’impegno profuso