Lavagna: pretende priorità e picchia due infermieri e dottoressa

I Carabinieri della Radiomobile della Compagnia di Sestri Levante hanno deferito in stato di libertà per violenza, minaccia a pubblico ufficiale e interruzione di un servizio di pubblica necessità un operaio 24 enne palermitano residente a Cogorno. L’uomo, mentre si trovava presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Lavagna, pretendeva di essere visitato senza attendere il proprio turno, dando in escandescenza e percuotendo due infermieri ed una dottoressa nonché ribaltando a terra numerose lettighe.