Parco dell’Aveto: le iniziative

Da Consorzio Ospitalità Diffusa “Una Montagna di Accoglienza nel Parco” Valli del Parco dell’Aveto riceviamo e pubblichiamo

È iniziata la raccolta delle nocciole nelle nostre Valli e questo piccolo frutto, ambasciatore di un gusto antico, sarà protagonista anche del nostro fine settimana: domenica 8 settembre Nocciolando a Mezzanego, una originale e affascinante visita guidata che ci porterà a scoprire la coltura della nocciola misto Chiavari, la preziosa varietà locale. Un piacevole itinerario alla portata di tutti che farà tappa tra i noccioli della Cooperativa Agricola Rurale Isola di Borgonovo, per proseguire fino all’opificio di sgusciatura della famiglia Cogozzo, autentico monumento di memoria rurale, per assistere alla lavorazione proprio come avveniva un tempo, quando la nocciola era una coltivazione diffusa e fondamentale per l’economica locale, particolarmente ricercata per il suo gusto unico. Chiuderemo in dolcezza, con una sosta-degustazione alla Pasticceria Macera di Borzonasca, che trasforma le nocciole locali in torte, gelati e altri dolci deliziosi. Prenotazione obbligatoria entro giovedì, per informazioni: Consorzio Una Montagna di Accoglienza nel Parco: tel. 334.6117354

Che siate alla ricerca di un momento di benessere e introspezione, di una scarica di adrenalina pura o di un weekend dedicato al vostro sport preferito, appuntamento per tutti al Rifugio Casermette del Penna di Santo Stefano d’Aveto: per i più sportivi domenica 8 sarà l’occasione di cimentarsi con l’arrampicata in compagnia di una Guida Alpina (informazioni: rifugiocasermettedelpenna@gmail.com), per i bimbi l’avventura continua con “Imparo e mi diverto” in MTB (info e prenotazioni: Massimo 338.6645512) e sabato 7 e domenica 8 Raduno per Cavalli e Cavalieri, con possibilità di “pensione completa” per entrambi; il forest bathing di domenica, invece, il “bagno di bosco” nella Foresta del Penna condotto da Go&Ply, ci aiuterà a risvegliare quel senso di meraviglia che da bambini la natura riusciva sempre a suscitare in noi e che oggi sembra perduto (info e prenotazioni: tel. 347.3302664).

Ma non finisce qui, domenica anche due escursioni in programma: da Borzonasca sulle tracce dei branchi di cavalli selvaggi, per fare Wild Horse Watching con la Guida Evelina Isola (tel. 347.3819395) e da Santo Stefano d’Aveto per raggiungere il Monte Ragola e il Lago Bino con le Guide Meraviglie d’Aveto (tel. 349 64 46 635).

www.unamontagnadiaccoglienza.it