‘Santa’: sabato il cambio della guardia al Circomare

Sabato alle 11 a Santa Margherita Ligure cambio della guardia al vertice del Circomare. Antonello Piras lascia l’incarico che aveva assunto il 25 luglio 2017; va a Roma alla direzione delle Capitanerie di porto, chiamato dall’ammiraglio Giovanni Pettorino che ne conosce la professionalità e la generosità nel dedicarsi al lavoro. Ad attendere Piras, la capitale e una sicura carriera. Gli subentra Ivan Bruno, 33 anni, un tirocinio nella difficile realtà livornese; deve avere dato buone prove se gli è stato affidato il prestigioso incarico ligure.

Il Circomare di Santa Margherita ha giurisdizione da Portofino a Moneglia; su sette porti (Sestri, Lavagna, Chiavari, i due di Rapallo, Santa Margherita e Portofino); uno stabilimento importante come la Fincantieri a Riva Trigoso; un’area marina protetta. Effettua controlli sulla navigazione di navi da crociera, battelli turistici, pescherecci e una consistente flottiglia di yacht e barche da diporto; su una intensa attività sub; sorveglia due zone archeologiche importanti. Il tutto con oltre sessanta uomini a disposizione. Zona impegnativa per quanto riguarda i frequenti soccorsi da operare anche a Levante di Portofino.

Il momento del cambio di guardia è un distacco sempre difficile anche per chi va verso prospettive di carriera e nuove soddisfazioni. La cerimonia sarà presieduta dall’ammiraglio Nicola Carlone.

Il comandante Atonello Piras è riuscito a farsi apprezzare già al suo arrivo; a stabilire rapporti di fiducia con il suo personale, con il vasto mondo che vive di mare, dalla comunità civile locale. La mareggiata epocale che nella notte tra il 29 e 30 ottobre ha devastato la costa come un terremoto, creando gravissimi danni anche alla sede del Circomare, lo ha visto combattere e impegnarsi per limitare i danni e per essere poi protagonista della ripresa e della ricostruzione. Ricordiamo ad esempio il suo impegno nell’evitare l’isolamento di Portofino.

Nelle foto Antonello Piras sulla motovedetta che dopo la mareggiata portava ogni mattina i bambini di Portofino a scuola a Santa Margherita. Nella foto in basso da sinistra Ivan Bruno, Marco Di Capua sindaco di Chiavari e Antonello Piras