Riomaggiore: il Comune investe nella scuola

di Guido Ghersi

Il Comune di Riomaggiore, guidato da Fabrizia Pecunia, ha finanziato l’attività didattica per il nuovo anno scolastico 2019/2020. Principale scopo è quello di garantire le continuità dei progetti educativi, evitando così la pluriclasse sia per la Scuola Media che per le Elementari. Obbiettivo centrato, già nel trascorso anno scolastico, grazie al finanziamento di 17 mila euro per le Scuole Medie e di 4 mila euro per le Elementari.

Il sindaco Pecunia ha così commentato i finanziamenti: “L’attenzione verso la scuola è alta. Anche per l’imminente anno scolastico abbiamo finanziato l’istituto per progetti educativi e didattici. Il nostro obiettivo è migliorare l’offerta formativa contribuendo a creare un nuovo senso di comunità nelle generazioni future. I numeri degli iscritti sono in crescita ed abbiamo i finanziamenti per supportare i piani di studio, che la presidenza e la direzione scolastica vorranno attuare. I progetti scolastici e le materie di studio nelle quali investire le risorse del Comune sono di esclusiva competenza dell’istituto scolastico”.