Brugnato: il Comune investe più di 600mila euro per scolmatori ed argini

di Guido Ghersi

Brugnato, comune della Media Val di Vara, investe oltre 600mila euro per prevenire la stagione delle piogge che si presenterà puntualmente da ottobre a marzo prossimi. Ciò grazie ad alcuni finanziamenti della Regione Liguria-Settore Infrastrutture, da adibire per le arginature e per la pulizia degli alvei dei principali torrenti comunali.
Entro il corrente mese sarà ricostruita una porzione della scogliera del Fiume Vara, per un importo di 430mila euro a protezione della zona industriale e del depuratore. Altri 113mila euro serviranno per la ricostruzione in zona Casalina di una spalla del ponte sul Torrente Gravegnola.
Gli interventi dovranno essere appaltati entro il corrente mese e saranno
portati a termine entro pochi mesi.
Inoltre 10mila euro serviranno per la pulizia del canale del “Sacro Cuore” e 10.300 euro per quello in località Molinello e 8.500 euro per l’ordinaria manutenzione dei canali scolmatori Infine a questi serviranno altri 20mila euro per la pulizia e l’adeguamento dell’alveo del citato torrente..