Vernazza: scuola in moduli prefabbricati

di Guido Ghersi

A Vernazza, la Giunta comunale, in una sua recente seduta, ha impegnato la somma di 200 mila euro per l’acquisto e l’installazione di moduli prefabbricati per gli alunni della scuola primaria. Così si evita ai bimbi lunghi spostamenti. La messa in sicurezza del vecchio edificio scolastico di Via San Francesco , si aggira su 555 mila euro.

I prefabbricati sorgeranno in località Villa, su terreni che il Comune ha ottenuto in comodato d’uso gratuito da alcuni residenti: una sicura zona dal punto di vista idrogeologico, e vicina al centro del paese. I moduli provengono  dal Comune di Aulla, dove furono usati, sempre come scuola provvisoria in frazione di Albiano Magra e il citato Comune ha dato la propria disponibilità alla fornitura delle strutture al costo di 25 mila euro. Tutto ciò, in attesa si reperire i relativi finanziamenti per far pronte ai lavori di messa in sicurezza del citato edificio in muratura.