Varese Ligure: il centro cambia volto

di Guido Ghersi

Il Comune di Varese Ligure, in Alta Val di Vara, ha affidato i lavori per la valorizzazione e l’accessibilità di Piazza Vittorio Emanuele, nel Borgo Rotondo. L’intervento, del valore totale di 125 mila euro, di cui 95 mila euro per lavori di ristrutturazione e miglioramento, sarà eseguito dall’impresa “Edil Glosso” che se lo è aggiudicato per oltre 77.500 euro, con un ribasso d’asta del 19,6%.

Si tratta di una prima fase di un complessivo progetto del valore di 510 mila euro che vedrà migliorata la vivibilità e l’accessibilità del centro storico, ma punta anche a potenziare i parcheggi delle aree limitrofe al paese e ad adeguare aree verdi e sentieristica lungo il Fiume Vara, che costeggia i confini del Comune valliggiano.

Sarà riqualificato anche il parcheggio di Via Caranza e la strada che porta verso il Municipio. Inoltre inizieranno, tra pochi giorni, i lavori nella piazza del centro, grazie all’appalto che è stato assegnato; la copertura dell’opera sarà garantita da un contributo regionale per oltre 98 mila euro cui si aggiungerà una quota dell’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giancarlo Lucchetti.

In seguito i lavori riguarderanno la strada e i posteggi a fianco. I lavori sono stati affidati alla architetto Beatrice Delvigo.