Pignone: nel fine settimana, appuntamento con gli “orti”

di Guido Ghersi

A Pignone, grazioso paese della media Val di Vara, già esistente in epoca preromana, all’incontro di importanti vie di comunicazione tra l’entroterra e la costa ed unico centro primitivo abitato, oggi conosciuto in tutta la Liguria orientale., sabato 24 e domenica 25 si tiene la ventesima edizione degli “Orti di Pignone”.

Ormai tutto è pronto in paese per la tradizionale mostra-mercato con le famose patate, i tipici fagioli e la speciale farina di mais “all’asciutto”, le gustose cipolle e la prelibata farina di castagne..
L’organizzazione è della locale associazione turistica “Pro Loco”.
Sabato 24 alle ore 18 il taglio del nastro con cena all’aperto, mentre domenica 24 si riparte alle ore 10 con possibilità di pranzo e cena serale.

“Anche quest’anno tutto il paese è al lavoro per preparare i prodotti dei campi da mettere in vendita e i piatti che li faranno gustare ai visitatori – hanno spiegato gli organizzatori della Pro Loco”. Quest’anno l’evento è arricchito dal nuovo “Ponte Vecchio”, lo storico manufatto ricostruito dopo essere stato spazzato via dalla furia dell’alluvione dell’ottobre 2011.