Levanto: risarciti per offesa a pubblico ufficiale, vigili donano la somma al Gaslini

di Guido Ghersi

A Levanto, i Vigili Urbani, guidati dal comandante Alberto Giannarelli, hanno ottenuto un risarcimento per “offesa a pubblico ufficiale” ed hanno versato la somma in beneficenza.

Infatti due agenti della Polizia Municipale hanno ricevuto offese mentre stavano prestando servizio nella cittadina rivierasca, dopo aver ricevuto le scuse hanno poi ottenuto un risarcimento di 150 euro ciascuno.

Così la somma di 300 euro è stata versata a titolo di beneficio a favore dell’Istituto Pediatrico “Giannina Gslini” di genova con la recente causale “Ricerca sanitaria e scientifica – Fibrosi cistica”.