Sestri: Unione Sportiva, domani la “Partita del centenario”

Dal Comune di Sestri Levante riceviamo e pubblichiamo

Proseguono domani, sabato 17 agosto, i festeggiamenti per i 100 anni dell’U.S. Sestri Levante con la “Partita del centenario”, un appuntamento che riunirà le vecchie glorie della squadra di calcio cittadina per celebrare insieme questa importante ricorrenza.

Il programma prevede l’apertura del campo “Sivori” alle 19, dove saranno presenti diversi stand gastronomici con la partecipazione straordinaria dell’ass. Bagnun; alle 20 saranno presentati e premiati i partecipanti alla partita delle vecchie glorie contro le nuove leve il cui fischio d’inizio è fissato per le 21.

L’Unione Sportiva Sestri Levante venne fondata il 27 settembre 1919 sulla spiaggia di Portobello da Ernesto Wissiach, Battista Capello, Achille Perazzo, Federico Bacigalupo, Calisto Panero, Edilio Campi, Silvano Lamoretti, Pietro Gandolfo, Primin Spotti, Augusto Marazzini, Andrea Pieri, Nino Lambruschini, Felice Montepagano, Giacomo Tassano, Giacomo Torricelli e Giovanni Descalzo. Si racconta che i colori per la divisa vennero ispirati da una immagine che si andava formando nel cielo: una piccola nuvola blu colpita dal rosso fuoco del tramonto.

Nel corso della sua lunga vita ha rappresentato e continua a rappresentare un simbolo per la città, che ha attraversato le generazioni e che vanta una tifoseria affezionata e presente.

“Siamo contenti e orgogliosi di poter festeggiare questo traguardo così importante dell’U.S. Sestri Levante con una festa che ci coinvolge tutti perché la squadra è parte della città, della sua storia e del suo presente – dichiara l’Assessore allo Sport Mauro Battilana – Per questa ragione nell’ambito delle iniziative a sostegno delle attività sportive del territorio abbiamo fatto un investimento importante sul campo ‘Sivori’. In occasione del centenario dell’U.S. Sestri Levante abbiamo portato a completamento una serie di interventi che sostengono la squadra e la sezione dedicata ai bambini e ai ragazzi, sia per migliorare la fruizione dell’impianto che per consentirne un utilizzo con maggiore continuità, avendo così anche la possibilità di ospitare più squadre e organizzare eventi o tornei, guardando al contempo al contenimento dei costi per consentirne una fruizione sempre migliore e ampliata.”

Sono stati infatti ultimati lo scorso anno i lavori per la realizzazione del nuovo fondo in erba sintetica per il campo da calcio “G. Sivori”, lo stadio utilizzato dall’U.S. Sestri Levante. Il cambio del manto erboso ha consentito alla società di indirizzare in un’unica sede tutta l’attività del settore giovanile: un solo impianto ha quindi portato diversi benefici all’organizzazione delle proposte formative e di gioco per i ragazzi, avendo oggi anche la possibilità di ospitare più squadre e organizzare eventi, tornei e summer camp. L’opera è stata interamente finanziata dall’Amministrazione Comunale per una spesa di 500.000 €.

Inoltre sono stati effettuati alcuni interventi di efficientamento energetico che hanno visto l’installazione di un impianto Led per una migliore illuminazione sia del campo a 11 che di quello a 7 riducendo però la potenza impegnata, per un investimento complessivo da parte del Comune di Sestri Levante di 53.000€.