Chiavari: spaccia in stazione, arrestato quaranne

Lo scorso pomeriggio a Chiavari, i Carabinieri del Nucleo Operativo della locale Compagnia, durante un predisposto servizio anti droga durante il periodo del Ferragosto, ha tratto in arresto per “detenzione, produzione e coltivazione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” un 42 enne M.C. gravato di pregiudizi di polizia, abitante in un piccolo comune limitrofo a Chiavari. Il predetto, notato presso lo scalo ferroviario di quel comune, durante le fasi del controllo, tentava di liberarsi di una pietra di “eroina” del peso complessivo di 23 grammi, lanciandola a terra, ma notato il movimento, gli operanti, recuperavano   la sostanza. Perquisita l’abitazione, venivano recuperati 7 grammi di “hashish”. Droghe sequestrate.