Santa: Michele Savino a Villa Durazzo

Da Giovanna Savino, direttrice artistica di “Santa Festival”, riceviamo e pubblichiamo

Giovedì 15 Agosto 2019 ore 21.30 a Villa Durazzo in Santa Margherita Ligure, via San Francesco,3 è previsto un cambiamento di programma: anziché il concerto dei partecipanti al corso di perfezionamento di pianoforte, si terrà il concerto “Concerto senza passaporto” di e con Michele Savino…….musica…improvvisazione…narrazione.

“Concerto senza passaporto” è un format nuovo che unisce esecuzione, improvvisazione e narrazione. Il concerto nasce dall’idea di attraversare diversi territori musicali, solitamente separati, come la musica tradizione colta, il song di tradizione jazzistica, la musica di oggi (inediti di M.Savino) cogliendo i legami nascosti, le consonanze, ciò che accomuna queste diverse ispirazioni. Savino eseguirà alcuni brani che diventeranno il punto di partenza per improvvisazioni, germinazioni, nuove creazioni estemporanee. Non sarà un concerto “classico” ma un modo di vivere la musica, attraversandola e lasciando spazio all’interazione con il pubblico.


Michele Savino è musicista e cantante. Compie i suoi studi al Conservatorio “N.Paganini” di Genova dove si diploma in Pianoforte con Franco Trabucco e Composizione con Carlo Galante. Già durante gli studi esplora tutti i generi musicali trovando un suo stile nella mescolanza di diversi linguaggi. Musica scritta, improvvisata, cantata e strumentale: Savino si muove tra la tradizione colta e il popolare.
Le sue composizioni colte sono state eseguite e premiate in numerosi concorsi internazionali come Risuonanze 2019. Si esibisce regolarmente come pianista in solo sia in trio, con programmi di musica prevalentemente originale.
Ha composto musica per il teatro, collaborando con registi come Mauro Pirovano, Massimo Chiesa e Eleonora D’Urso. Ha al suo attivo un disco, intitolato “Piacere di Conoscervi” (2012) con cui ha effettuato più di settanta concerti su tutto il territorio nazionale, ottenendo numerosi riconoscimenti come il premio “artista emergente dell’anno” al Festival Nazionale della Canzone Jazzata Zazzarazzaz 2012 e l’invito al “Tenco Ascolta 2015”.
Attualmente sta completando la scrittura di un disco per piano trio.


L’evento, in collaborazione con il Comune di Santa Margherita Ligure, è organizzato nell’ambito di Accelerando Festival e dei Corsi Internazionali di Alto Perfezionamento Musicale in Villa Durazzo.

Direzione artistica: Giovanna Savino

L’ingresso al concerto è libero