Recco: Salvini atteso domani (salvo possibili imprevisti)

L’incontro era previsto da tempo, prima che la crisi di governo fosse conclamata. Così domani a Recco si attende l’arrivo del leader della Lega (nonché ministro dell’Interno) Matteo Salvini che assisterà alla cerimonia ad un anno dal crollo del ponte Morandi.

Salvini sceglie Recco, dove ha sempre trascorso le vacanze fin da bambino: o per rilassarsi o per lanciare messaggi e anatemi. Nel primo caso gira (apparentemente almeno) senza scorta; nel secondo circondato da poliziotti in divisa e in borghese che devono dimostrare di essere indispensabili. Anche se a Recco in genere Salvini riceve saluti, sorrisi, strette di mano e richieste di selfie.

Con tanta carne al fuoco ed una situazione politica nazionale in continuo evolversi, non è detto che il leader leghista arrivi davvero. Tuttavia se deciderà di rispettare il programma, è atteso sul lungomare verso le 17 per rilasciare dichiarazioni. Ma non si fermerà a Recco per trascorrervi il ferragosto

Salvini durante l’ultima visita a Recco