Pallanuoto F/ Bogliasco U-15, domani finale scudetto

Dall’ufficio stampo di Bogliasco Bene riceviamo e pubblichiamo. Di Marco Tripodi

Qual è il posto più scontato nel quale trovare una formazione giovanile del Bogliasco? È ovvio: una finale scudetto! Se poi la squadra in questione è allenata da Mario Sinatra allora la regola diventa praticamente un assioma.
Ed infatti ancora una volta una compagine del vivaio più vincente d’Italia avrà la possibilità di issarsi in cima allo Stivale. A provarci, o meglio a riprovarci, sarà domani l’Under 15 femminile, che all’ora di pranzo difenderà quel titolo conquistato nelle ultime due stagioni dal tentativo di detronizzazione dell’Orizzonte Catania.
Una finale pazzesca che metterà l’una contro l’altra le società vincitrici nelle scorse settimane degli altri due titoli Under in rosa, quello 19 preso dalle siciliane e quello 17 finito in Liguria.
Una gara tutta da vivere alla quale il Bogliasco giunge dopo aver strapazzato 12-3 in semifinale la pur forte Acquachiara. E dire che se qualcuno avesse pronosticato un tale punteggio dopo i primi 7 minuti di gioco sarebbe stato certamente assicurato alle cure di qualche reparto psichiatrico. Soltanto dopo un primo quarto vissuto in altalena, con le napoletane avanti dopo lo svantaggio iniziale ma riprese prima della sirena, le liguri sono infatti riuscite a prendere lentamente il largo. Un fossato che si è fatto via via più profondo quello tracciato dai centri a ripetizione di Carpaneto, Rayner e Paganello, consolidato da una difesa divenuta impenetrabile per oltre due tempi e mezzo di gioco. L’incedere bogliaschino non ha rallentato neppure nell’ultimo parziale, quando ormai la bilancia dell’incontro appariva inesorabilmente inclinata dalla parte delle ragazze in calottina bianca. Anzi nel quarto tempo il divario è aumentato ulteriormente con anche Albasini e Lombella invitate dalle compagne a prendere parte alla festa del gol.
Una festa che domani porterà in dote l’ennesima medaglia tricolore. Ad ogni modo splendida, indipendentemente dal metallo di cui sarà composta.

TABELLINO:
BOGLIASCO BENE-ACQUACHIARA 12-3 (2-2, 3-0, 2-0, 5-1)
BOGLIASCO: Sokhna, De March, Boero, Deserti, Barbieri, Cama, Lombella 1, Civardi, Paganello 3, Rayner 3, Carpaneto 4, Albasini 1, Oberti. All. M. Sinatra.