Varese Ligure: convenzione di 20 anni per il neo-parco eolico

di Guido Ghersi

A Varese Ligure, in Alta Val di Vara, la convenzione tra l’amministrazione comunale e la Gea Energie, società milanese che realizzerà un nuovo parco eolico nel territorio comunale, ha ricevuto il bene-stare del consiglio comunale. Il progetto prevede la realizzazione di due nuove pale eoliche sul Monte Scarsella poco distante dal luogo dove esiste già un parco eolico. Il progetto ha già avuto il bene-stare della Soprintendenza di Genova e dei proprietari del terreno. Un patto della durata di 20 anni che permetterà, da una parte, di creare una nuova energia pulita grazie al vento che soffia sulle alture, dall’altra, di realizzare interventi su strada, parchi, tutela ambientale, assistenza alle fasce deboli nonché sostegno allo sviluppo agricolo e turistico del territorio.
La società riconoscerà, per la durata della convenzione, all’amministrazione comunale varesina, l’1,5% dei proventi della produzione dell’energia eolica con un minimo garantito di 3 mila euro all’anno., come dire 60mila euro per vent’anni.
Tra i possibili interventi stabiliti nella convenzione, la ristrutturazione della viabilità della zona, la manutenzione del patrimonio, sostegno all’associazionismo, promozione turistica ed innovazioni tecnologiche.
Infine il Comune, attraverso il sito web istituzionale, farà conoscere la potenzialità del nuovo impianto.