Pignone: restauro del cimitero di Casale e del percorso storico

di Guido Ghersi

A Pignone, piccole e grazioso borgo della Media Val di Vara, la Giunta comunale, guidata dal neo-sindaco Ivano Barcellone, ha approvato i progetti di fattibilità dei due interventi che puntano ad ottenere contributi regionali per la loro realizzazione. Sono : un percorso storico da recuperare che inizia dalle vecchie mura del paese ed una nuova scalinata per un più agevole accesso al cimitero della frazione di Casale.
Gli interventi valgono in totale circa 80mila euro, cofinanziati dal Comune per il 20% e che serviranno a riqualificare alcune zone del territorio di Pignone., come richiesto dai residenti.
Lo storico percorso, lungo circa 120 metri, oggi in buona parte sterrato, punta a migliorare la qualità della pavimentazione aumentando, nel contempo, quella ambientale del territorio circostante.
Infatti la strada sarà lastricata con pietra di Luserna, in varie dimensioni.
Oggi, la via di accesso al cimitero frazionale, è cosparsa di ghiaino e termina con 6 scalini, mentre con i nuovi lavori ne verranno aggiunti altri 40, sempre in pietra di Luserna.