Cogorno: Croce Rossa, festa benefica e c’è anche Rapallo

Ieri sera  a San Salvatore di Cogorno consueta manifestazione organizzata dalla Croce Rossa Italiana sezione di San Salvatore di Cogorno, obiettivo è fare conoscere ai cittadini le varie iniziative dell’associazione.

Quest’anno il Vicepresidente della sezione Nunzio Merenda ha illustrato l’iniziativa che la Croce Rossa Italiana sezione di Cogorno stà portando avanti “Un pozzo per la vita” mediante la creazione di un pozzo per l’estrazione di acqua potabile ad uso domestico ed agricolo in un distretto della Capitale del Niger – Niamey. Nella sezione collaborano con la loro professionalità ed a livello benefico circa 120 persone che giornalmente si adoperano per soccorrere migliaia di persone ogni anno.

La serata sì è svolta  in un clima festoso ed in allegria con cena a base di ravioli fatti in casa, asado, testaieu ecc.,  era presente insieme ad altri amici Domenico Cianci in pole position per la campagna elettorale delle elezioni Regionali  che si terranno nella primavera del 2020.

La serata si è conclusa con musica danzante per tutte le età.