Lavagna: nasce comitato per la salute e l’ambiente

Da Paolo Repetti, presidente comitato “Per la Salute e per l’Ambiente a Lavagna”, riceviamo e pubblichiamo

Il Comitato “Per la Salute e per l’Ambiente a Lavagna” nasce dall’iniziativa intrapresa da alcuni cittadini di Lavagna, residenti e non residenti, per svolgere una mirata attività di sensibilizzazione sulle tematiche della Salute e dell’Ambiente, mai come oggi giorno di grande attualità.

Il Comitato è stato costituito il 21 Giugno 2019. Ha uno Statuto, ed è formato da un Consiglio Direttivo di 6 (sei) persone, affiancate da 9 (nove) Consiglieri che hanno tutti insieme potere decisionale attraverso una regolare votazione interna, a maggioranza dei presenti.

Il Comitato è aperto a qualsiasi persona interessata a farne parte, per sostenere i suoi progetti e le sue iniziative.

Il Comitato svolge la sua attività senza scopo di lucro, e al suo interno non vi sono membri che fanno parte di alcuna organizzazione Politica. Infatti, questa organizzazione ha previsto la netta distanza dai vari Partiti Politici, pur prevedendo in ogni caso contatti con la Pubblica Amministrazione e i diversi Enti per quanto riguarda il tipo di tematica affrontata di volta in volta.

La Salute dei cittadini lavagnesi e l’Ambiente che li circonda sono le tassative prerogative per le quali il Comitato si batte, cercando di ottenere delle risposte che mettano alla luce con dovuta trasparenza tutto ciò che fino ad oggi è stato abbandonato o non affrontato nel modo giusto e con i mezzi giusti, per la risoluzione dei delicati problemi che hanno portato, e potrebbero causare in futuro danni di ogni tipo alle persone, agli animali e all’ambiente del territorio ligure.