Provincia della Spezia: tre deleghe a “Liguria popolare”

Da Andrea Costa (Liguria Popolare), riceviamo e pubblichiamo

“I migliori auguri di buon lavoro al presidente Peracchini, e un grande grazie per la fiducia accordataci: per i popolari è infatti un grande giorno poiché la nostra partecipazione e le nostre responsabilità all’interno dell’ente crescono significativamente”, commenta in una nota il presidente di Liguria Popolare, Andrea Costa.

“Ai tre consiglieri di La Spezia Popolare, infatti, sono stati affidati compiti molto delicati, tutti riguardanti temi di primaria importanza per la vita della provincia spezzina. Francesco Ponzanelli sarà il vicepresidente dell’ente e si occuperà di Edilizia scolastica, un settore fin troppo dimenticato negli ultimi anni e che interessa da vicino l’incolumità dei nostri figli, delle future generazioni. Antonio Solari riceverà la delega alla Viabilità, che ci permetterà di lavorare finalmente su vie e trasporti utilizzati ogni giorno da centinaia di cittadini, rendendoli sicuri e moderni. Claudia Gianstefani invece sarà responsabile dell’ATO idrico, di quel bene così prezioso e insostituibile che è l’acqua”, spiega il consigliere regionale.

“Presenti oggi alla seduta con il capogruppo in consiglio comunale Umberto Costantini, siamo davvero soddisfatti perché i nostri consiglieri popolari potranno da oggi dare risposte ancora più concrete ai nostri concittadini, per il loro benessere e la loro sicurezza. Sentiamo forte infatti il peso della responsabilità e non abbiamo intenzione di rimanere con le mani in mano. Buon lavoro ai consiglieri e al presidente!”, conclude il leader dei popolari liguri.