Chiavari: la polizia penitenziaria soccorre bimba in A-12

Da Uilpa (Unione italiana lavoratori pubblica amministrazione riceviamo e pubblichiamo

La Polizia Penitenziaria di Chiavari soccorre due feriti in un incidente stradale in A12 ”Un uomo e una bambina di nazionalità tedesca , feriti in quanto coinvolti ieri, alle ore 13 circa, in un terribile incidente dì stradale avvenuto in località Nervi , nei pressi Area di Servizio S.Ilario direzione Livorno , sono stati immediata-mente soccorsi e fatti condurre presso l’Ospedale Gaslini di Genova , grazie al tempestivo intervento della Polizia Penitenziaria , l’Assistente di stanza presso il carcere di Chiavari , in qualità di autista del direttore del carcere ( Dott.ssa Penco ) , seguiva di lì a poco le vetture interessate nello scontro, accortosi della gravità dello stesso, si è prontamente adoperato nel soccorre-re i due malcapitati fino all’arrivo dell’ambulanza del 118. Determinante – commenta il sindacalista della UIL – il contributo offerto nel soccorso e soprattutto nella gestione della viabilità lungo l’A12, durato più di un’ora . Ancora una volta la Polizia Penitenziaria protagonista di un intervento importante quanto tempestivo e che ha permesso che si evitasse il peggio. LA Uil Penitenziari esprime compiacimento per l’operato del Poliziotto Penitenziario che, esaltando la professionalità e le indubbie capacità, hanno permesso di scrivere ancora una volta una pagina bella. Ci si augura a tal proposito che il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria ne tenga conto affinché riconosca il lodevole gesto dei suoi uomini e donne.