Deiva: conferimento rifiuti in località Arenella

 di Guido Ghersi

Nel Comune di Deiva Marina, il Comune, guidato dalla neo-sindaca Alessandra Avegno ha disposto il potenziamento dell’area di raccolta e stoccaggio dei rifiuti in località Arenella.

Obiettivo, migliorare e rendere più efficace il sistema della raccolta differenziata. La relativa delibera consigliera recita:”il Comune ha ritenuto, a tutela della salute e dell’ambiente, di dover stoccare i grandi e i piccoli elettrodomestici abbandonati, provenienti dalla raccolta differenziata, in appositi contenitori scarrabili a tenuta stagna, da posizionare nel suddetto centro di raccolta. Inoltre qui  dovranno essere portati anche plastica, cartone e carta in genere, oltre a metallo, legno non pericoloso e altri imballaggi  affini nella quantità di 60 mc. Ed ancora in questa area, dovranno essere depositati rifiuti biodegradabili, apparecchiature elettriche ed elettroniche fuori uso e tutti i medicinali scaduti che dovranno essere depositati in un contenitore apposito.

Ad occuparsi del servizio, la “Deiva Sviluppo srl”, società gestore del ciclo dei rifiuti per conto dell’Amministrazione Comunale deivese. Le sanzioni previste per chi non conferisce i rifiuti all’ecocentro variano tra i 25 e i 500 euro.