Calvari: disabile lenta, passeggeri Atp la insultano (2)

Dall’ufficio stampa Atp riceviamo e pubblichiamo

Come anticipato dal presidente di Atp Esercizio, Enzo Sivori, l’indagine
interna a seguito della segnalazione di una passeggera disabile rispetto a
presunti comportamenti scorretti da parte di dipendenti dell’azienda è
stata immediata. Ed è lo stesso Sivori a spiegare le prime risultanze: «Ci
risulta che alcuni problemi si siano verificati al momento del cambio di
mezzo, all’altezza di Calvari. La passeggera, era stata fatta salire a
bordo senza l’uso del pianale per scelta dell’autista, come è lecito e
consueto. Poi quando c’è stato il cambio, alcuni passeggeri avrebbero
avuto comportamenti poco educati verso di lei, accusando la signora di far
perdere tempo. Allo stato attuale non ci risulta che tra i maleducati in
questione ci fosse anche nostro personale. Ovviamente l’indagine interna
non si è ancora conclusa e proseguirà fino a quando tutto non sarà
chiarito».