Chiavari: area sgambamento cani, presente anche Burzi (2)

Da Pietro Burzi(Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente) riceviamo e pubblichiamo

Questa mattina a Chiavari in via San Ruffino, è stata inaugurata una nuova area sgambamento per cani, a tagliare il nastro il Sidaco Dott. Marco Di Capua, presente anche il Consigliere Incaricato Alberto Corticelli, la sez. Leidaa (Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente) del Golfo Tigullio, ha partecipato alla cerimonia con il Presidente Pietro Burzi, il Segretario Luca Botto Fiora e la Consigliera Laura Gentili.

L’area è ben realizzata, a norma di legge, con una recinzione in rete metallica di mt.1,80, con due cancelli di entrata, due panchine, una fontana, un distributore di sacchetti per la raccolta delle deiezioni canine, con relativo cestino per eliminazione, l’area è munita di illuminazione e di due telecamere per la sorveglianza.

All’interno dell’area cani, aperta tutti i giorni dalle ore 7,30 alle 20, sono presenti anche due alberi, che crescendo, ombreggeranno il perimetro.

All’inaugurazione erano presenti anche numerosi abitanti della zona con i loro amici a quattro zampe, i quali hanno dimostrato di gradire lo spazio dedicatogli, dove giocare in sicurezza.