Chiavari: l’impatto della Virtus Entella sul territorio (2)

di Giuseppe Valle

Per la prima volta è stato realizzato uno studio che indaga sull’impatto sociale generato e la valutazione di ritorno sociale dell’investimento “Social-Roi” in Virtus Entella. Silvano Ciccotti e Giovanni Lombardo, entrambi dell’Università di Genova, in collaborazione con Wylab hanno redatto un resoconto che descrive il “Community Club”, cioè la relazione fra la squadra e il contesto, relazione complessa e per niente scontata. L’ha definita con molta precisione Federico Smanio che ha poi lasciato la parola a Silvano Ciccotti, Giovanni Lombardo e Antonio Gozzi.

Federico Smanio ha introdotto il tema del Convegno

Giovanni Lombardo, Silvano Ciccotti e Antonio Gozzi

Si cerca di applicare regole economiche e scirntifiche ad un fenomeno che ha molte variabili perché riguarda i comportamenti umani. In pratica, stringendo all’osso la questione, si cerca di sapere quanto può fruttare un euro investito nella Virtus Entella sul mercato sociale del comprensorio. Un calcolo non ancora del tutto assodato – come dice Gozzi – indicherebbe che sono 3 gli euro introitati. Un altro calcolo, sempre su questo terreno instabile dell’economia e del sociale, indicherebbe in 43 milioni di euro quello che le famiglie avrebbero dovuto spendere bper ottenere i benefici realizzati dalla Virtus: benessere dei giovani, educazione, solidarietà, cooperazione, fiducia in se stessi, senso di responsabilità… Come si vede non si tratta sempre di benefici monetizzabili.

Piero Pongiglione, Marco Di Capua, Antonio Segalerba e Sabina Croce

Un ultimo dato numerico, da prendere sempre con beneficio di approfondimento, rivela che se non ci fosse la Virtus, il Pil di Chiavari scenderebbe di un punto.

In conclusione i benefici della presenza di un club supportato e ben radicato sono molteplici. Per migliorare la situazione occorrerbbe fare squadra con le altre realtà sportive. Anche se la nostar città conta un numero sovrabbondante di anziani, sappiamo che molti praticano sport, a vari levelli e con diverse finalità.

Tutto questo andrbbe rapportato anche alle attività culturali (teatro, musica, arti figutative, letteratura…) capaci di fornire crescita personale, incremento del mercato…