Nervi: truffa via internet, scatta una denuncia

Una genovese di 71 anni, nei giorni scorsi, aveva visionato su internet, su un sito specializzato, una cucina a gas, quindi, dopo aver contattato il venditore, le parti si accordavano per un importo di 660 euro, mediante una ricarica sulla poste-pay, ma la 71 enne, non ha mai ricevuto la cucina, pertanto si recava presso la Stazione Carabinieri di Nervi, per sporgere una regolare denuncia. Ieri, gli operanti, al termine degli accertamenti, identificavano la responsabile in F.T. 51 enne abitante nella provincia padovana, quindi, è stata deferita in stato di libertà per “truffa”.