Chiavari: verso un Parco Nazionale di Portofino

di Giuseppe Valle

Gli “Amici del Monte di Portofino”, sodalizio creato dal mitico Ardito Desio, hanno comunicato, attraverso in nuovo presidente Daniele Granara e il vice presidente Marco Delpino, che fisseranno a breve un colloquio con il ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Sergio Costa per chiedere l’istituzione del parco Nazionale di Portofino, con i confini più ampi possibili, coinvolgendo i Comuni come Chiavari, rapallo, Recco. Non quindi un piccolo parco regionale ma una realtà contigua al parco delle Cinque Terre. Queste ultime, dopo l’istituzione del Parco, hanno avuto uno sviluppo tale che adesso lamentano l’eccesso di turisti, con tutto l’indotto che si può immaginalre. La Liguria sta attraversando un periodo di grave crisi e non può perdere un’occasione di crescita; senza considerare che un parco nasce da considerazioni ambientali, culturali e storiche.

Daniele Granara e Marco Delpino

Un’autorevolssima voce, quella di Papa Francesco, ha sollecitato ieri a difendere e tutelare il pianeta in favore delle future generazioni.

Occorre superare il localismo che è nemico della cultura e ignora spesso i pricipi ispiratori della nostra Costituzione.

Daniele Granara