Pesca a mosca/ la Fima Chiavari a Rezzoaglio

Da Umberto Righi, Fi.Ma. Chiavari riceviamo e pubblichiamo

Dopo un primo rinvio per Allerta Meteo, domenica 2 giugno si è svolto il recupero della 1° prova del Provinciale di pesca a mosca, organizzato dalla ASD Val D’Aveto nelle pescose acque del bellissimo torrente di valle. Quest’anno l’incremento degli atleti iscritti ha visto la creazione di quattro settori, due a monte e due a valle di Rezzoaglio. Direttore di Gara e Responsabile FIPSAS Genova Giorgio Filippone, Giudice di Gara Federale Massimiliano Aristodemo di Genova.

Molto buono il numero di catture, che come impone il ferreo regolamento, dopo la misurazione venivano prontamente rilasciate, pescando con artificiali privi di ardiglione.

Su tutti si impone Bruno De Benedetti (Fontanino) ma tesserato con il FLY Genova, catturando 31 trote x un totale di 13630 punti. Secondo assoluto e primo del proprio settore, Giancarlo Gazzolo, (Chiavarese passato dallo scorso anno al Fly GE) con 19 prede x 9160 punti. Terzo assoluto Mauro Panzeri residente a Borzonasca, anch’esso del FLYGE, con 15 trote e 7720 punti. Quarto posto per Matteo Devoto chiavarese doc (FIMA Chiavari), alla sua prima esperienza nell’agonismo della pesca a mosca dimostra di aver capito gli insegnamenti della scuola FIMA, dello scorso anno, andando a vincere il settore più difficile e più povero di pesci, con 8 trote e 2000 punti.

Chi ci segue da tempo, avrà notato che i nomi sono ricorrenti e tutti provenienti dalla vecchia scuola tigullina di FIMA e SPES Chiavari, perché anche se da sempre rivali le due scuole di pesca sapevano insegnare la pesca a mosca facendo emergere campioni, per cui si cambia divisa, ma le radici restano.

Il cammino per i moschisti è ancora lungo ed il podio oggi conquistato dovranno difenderlo nei prossimi appuntamenti, il secondo tra poche settimane sempre in Aveto, perché gli atleti di valore sono tanti, oggi non citati, ma pronti a farsi valere.                                                

Umberto Righi

De Benedetti
Devoto