Avegno: consiglio convocato alle 19.30, è polemica

Da Paolo Pinna e Margherita Ceravolo, consiglieri di minoranza del Gruppo “Attiva Avegno”, riceviamo e pubblichiamo

In riferimento alla convocazione del Consiglio Comunale di Avegno per martedì 18 alle ore 19.30 siamo a manifestare il nostro disappunto verso un’Amministrazione Comunale che ostacola la partecipazione dei Cittadini alla vita amministrativa.

Il Consiglio Comunale è il principale organo collegiale di un Comune ed è eletto a suffragio universale diretto. I cittadini dovrebbero poter partecipare, sebbene uditori, alle sedute pubbliche: è nel loro diritto!

Convocare invece un Consiglio Comunale per le ore 19.30 è irrispettoso e non tiene conto delle esigenze delle famiglie, in particolare delle donne e madri e di chi lavora fuori comune. Perché come già sollecitato dalla minoranza, nel passato quinquennio, al sig. Sindaco Canevello non vengono convocate le sedute alle 21 come negli altri Comuni? In attesa di una risposta nell’opportuna sede, ai cittadini la libera interpretazione.