Cinque Terre come Venezia: i flussi eccessivi snaturano i siti

Sembra che la turista colombiana urtata da un treno mentre era sulla banchina della stazione di Manarola, stesse scattando una fotografia. Come era capitato recentemente ad un altra turista. Binari strapieni e rischi incidenti.

Ed ora riprende forza la polemica sul super afflusso di turisti subiti dalle Cinque Terre e di cui beneficiano le Ferrovie e il settore Crociere che tendono ancora ad aumentare gli arrivi. In termini differenti, ma il caso Venezia e il caso Cinque Terre hanno in Comune l’eccessivo flusso turistico che mina le stesse caratteristiche dei due siti. (m.m.)