Rapallo: percentuale record e Roma chiama Bagnasco

Alle 19.15 mancano ancora quattro sezioni per completare lo scrutinio di Rapallo. La percentuale con cui è stato eletto il sindaco, il 78 per cento circa dei consensi, è da record in un Comune da 30.000 abitanti e la cosa ha fatto rapidamente il giro degli ambienti politici. Così il telefono di Carlo Bagnasco ha iniziato a squillare; dopo Toti, anche da Roma dove forse non si ricordano di lui solo gli amici, ma anche chi tesse strategie politiche. Ed è facile che la rielezione non rappresenti per il sindaco un punto di arrivo, ma di partenza. In un mondo politico che cambia con una rapidità un tempo impensabile, c’è bisogno di persone giovani con la vocazione del politico.