Rapallo: posteggi Mares, la replica al sindaco

Da Daniele Lorenzini, Human Resources Manager Mares, riceviamo e pubblichiamo

Spett.le redazione di Levante News

Sono Daniele Lorenzini Responsabile del Personale di Mares s.p.A.  ,con la presente avrei piacere di “replicare” alla comunicazione dell’Ill.mo Sig. Sindaco Bagnasco in merito al “problema parcheggi per i Dipendenti Mares”

Premesso che Mares S.p.A. non vuole essere messa in mezzo a questo “giochino elettorale” ma, come già scritto in modo molto esauriente e chiaro dalla nostra R.S.U. (con la quale abbiamo condiviso questo percorso fin dall’inizio) il problema dei  parcheggi, tengo a precisare :

1)      E’ vero, il Sig. Sindaco in compagnia dell’Assessore Walter Cardinali  e al Responsabile ispettivo del corpo dei Vigili Urbani di Rapallo ci ha ricevuti in data 21 maggio (il sottoscritto e i componenti della RSU 3 dipendenti) ma, purtroppo, la Sua attenzione nei nostri confronti è stata di pochi minuti contrariamente al Sig. Cardinali e all’ispettore che hanno cercato di capire le nostre problematiche

2)      E’ vero ci era stato detto quanto asserito dal Sig. Sindaco, peccato che dopo una visita da parte di un dipendente facente parte del Comando, nulla e nessuno ci abbia più dato risposte o chiarimenti

3)      Il divieto di parcheggio per automezzi pesanti era già in essere ma, solo dopo nostra (mia e della RSU) richiesta che venisse fatto rispettare si è risolto il problema

4)      E’ vero, i Vigili Urbani hanno fatto le multe solo dopo segnalazioni da parte di qualcuno ma, oltre alle vetture in curva sono state multate anche (correttamente per quanto riguarda il Codice della Strada, i Vigili non potevano fare altrimenti) vetture fuori dagli stalli segnati ma in aree non invadenti la corsia di marcia e/o carreggiata

5)      Mi fa molto piacere che il Sig. Sindaco ci suggerisca di far parcheggiare all’interno del piazzale aziendale e,  con molta presunzione si permetta di asserire che lo stesso oggi non sia completamente utilizzato !! peccato che sia a Lui che ai suoi colleghi e collaboratori sia stato dettagliatamente spiegato che il piazzale non è occupato solo da Dirigenti , Quadri Aziendali e parte di impiegati ma pure da Ospiti, visitatori, Fornitori,  etc etc.

6)      Nessuno ha chiesto all’amministrazione di risolvere il problema per conto di Mares, abbiamo solo evidenziato la difficoltà che diversi nostri Dipendenti si trovano giornalmente ad affrontare  e, (sia l’Azienda che la RSU) si aspettavamo un pochino di considerazione in più visto che come più volte dall’Amministrazione evidenziato, la Mares è una delle poche realtà industriali rimaste sul territorio.

7)      Ci fa molto piacere che il Sig. Sindaco, nel caso venisse rieletto, voglia incontrare i lavoratori e i vertici Aziendali  e ci dichiariamo fin da subito disponibili all’incontro.

Ringrazio della disponibilità e rimango a disposizione per qualsiasi altra richiesta di chiarimento

Daniele Lorenzini

Human Resources Manager