Lumarzo: sabato Daniele Nicchia incontra i cittadini

Da “Daniele Nicchia Sindaco” riceviamo e pubblichiamo

Continua la presentazione del programma amministrativo di Daniele Nicchia, candidato sindaco di “Per Lumarzo”, alla guida di una lista che si propone in continuità con l’attuale amministrazione presieduta da Guido Guelfo. Insieme al sindaco uscente e candidato consigliere, e agli altri candidati consiglieri, Nicchia incontrerà tutti i cittadini di Lumarzo alle 17 di sabato 18 maggio presso il Circolo Bungalow del paese. «Incontrare le persone, rispondere alle loro domande e prendere nota delle proposte è fondamentale. La mia idea è quella di un’amministrazione sempre aperta al confronto, così come ha fatto in questi anni guido Guelfo. Ogni giorno io e ciascuno delle persone che sono nella mia lista svolgono un’azione costante di confronto con i nostri concittadini, cui spieghiamo le nostre idee» – dice Daniele Nicchia.

Intanto, continua la presentazione del programma. Toccando anche temi sensibili e attuali come quello dell’ambiente: «Abbiamo in previsione l’estensione della raccolta differenziata. Ci proponiamo di reperire fondi per procedere alla bonifica delle micro-discariche abusive esistenti soprattutto lungo le strade e di evitare il loro proliferare attraverso una rete di videosorveglianza del territorio». Per i giovani e lo sport si punta a risistemare le strutture sportive esistenti: «Le giunte guidate da Guido Guelfo hanno fatto molto in questo campo. Pensiamo di implementare i parchi per bambini con nuovi giochi per lo svago e il divertimento dei più piccoli».

Sul turismo e il marketing turistico le idee sono chiare: «Dopo il grande successo delle manifestazioni in onore di Frank Sinatra, dedicate alla mamma del grande artista Natalina Dolly Garaventa, svilupperemo il “marchio” Frank Sinatra legato alla frazione di Rossi. Promuoveremo il Comune e il suo territorio attraverso l’aumento della ricettività favorendo l’apertura di agriturismo e bed & breakfast. Promuoveremo la mobilità cicloturistica ed escursionistica segnalando percorsi che raggiungano punti di interesse sul territorio comunale al fine di sviluppare così un turismo ambientale». Ambizioso e concreto, il programma prevede in particolare sul tema “Anziani e Sociale” l’avvio del progetto “Rsa aperta” che prevede l’erogazione a domicilio delle prestazioni sanitarie e assistenziali da parte del personale della residenza protetta “Bartolomeo Schenone”: «Promuoveremo l’istituzione della figura dell’infermiere di comunità, in collaborazione con Asl 3, che è il professionista sanitario che supporta il medico di famiglia e la famiglia stessa» – puntualizza Nicchia. In una sorta di passaggio di testimoni tra generazioni, Lumarzo dovrà pensare anche alle nuove generazioni e sul tema Scuola non mancano nel programma di Daniele Nicchia non manca un riferimento bel preciso: l’adeguamento alla nuova normativa sismica, la ristrutturazione dell’edificio scolastico e la sostituzione di parte degli arredi interni sono stati completati nel corso del mandato che volge al termine; restano da eseguire piccoli lavori di miglioria perseguendo l’opera di manutenzione complessiva dell’edificio. Lumarzo dovrà essere sempre di più un paese sicuro e soprattutto percepito come tale, per questo uno dei punti rilevanti del programma riguarda il tema Sicurezza, sviluppando la rete di videosorveglianza nei punti strategici del territorio.

All’incontro di sabato saranno presenti tutti i candidati della lista:

Dondero Franco 42 anni – autista bus

Ferrari Ugo 62 anni – dipend. Città Metropolitana

Ferroggiaro Sergio 54 anni – dipend. Fincantieri

Giuffra Laura 40 anni – agente polizia loc. Genova

Guelfo Guido Sindaco uscente

Merlino Monica 45 anni – infermiera professionale

Olcese Carla 42 anni – commessa

Rtsso Gian Mario 75 anni – imprenditore pensionato

Schenone Davide 39 anni – dipend. Regione Liguria

Schenone Francesca  40 anni – dip. comun. Sant’Olcese