Rapallo-Sestri: riabilitazione ospedaliera a Congresso scientifico

Dall’ufficio stampa dell’Asl 4 Chiavarese riceviamo e pubblichiamo

La Asl 4 insieme alla Asl 2 è stata invitata al XIII Congresso scientifico dell’Associazione Italiana Fisioterapisti della Regione Liguria per portare la propria competenza, professionalità ed esperienza relativa all’utilizzo della robotica in ambito riabilitativo.

Durante l’intervento saranno messe in evidenza le nuove strumentazioni in dotazione presso le strutture riabilitative di secondo livello, utilizzate prevalentemente per la riabilitazione neurologica con finalità diagnostica, valutativa e terapeutica.

Nel reparto di Riabilitazione Intensiva dell’Asl 4 la strumentazione robotica viene utilizzata da tempo e ciò consente di presentare al congresso i dati di un’esperienza maturata e sperimentata nei diversi anni di applicazione.

I relatori saranno fisioterapisti e medici esperti che, ognuno con le proprie competenze, utilizzano quotidianamente le nuove tecnologie.

Le modalità operative di approccio ad un problema di salute in Riabilitazione sono affrontate a diversi livelli gestionali: la Direzione generale/strategica che “crede ” ed investe nel progetto, il dirigente della struttura e l’équipe riabilitativa, che gestiscono la parte operativa vera e propria strutturando così una forte collaborazione tra le figure professionali, indispensabile per garantire una buona gestione del problema.

Per questo motivo si accoglie positivamente l’invito alla partecipazione all’evento non solo della figura professionale del fisioterapista ma anche di quella del medico esperto che promuove le strategie operative, confermando e consolidando così il lavoro di collaborazione di queste figure professionali.

Organizzazione della Struttura Complessa di Medicina Fisica e Riabilitazione ASL4.

La struttura Medicina Fisica e Riabilitazione di Asl in Asl 4 comprende un totale di n°28 posti letto in regime di ricovero e  n°2 letti di day-hospital di cui: n°14 letti di Riabilitazione Ortopedica a Rapallo e n°14 posti letto  di Riabilitazione Neurologica a Sestri Levante di cui 10 per esiti di patologie neurologiche e 4 letti per gravi  Cerebrolesioni Acquisite (GCA)

I trattamento riabilitativi coadiuvati da dispositivi robotici sono iniziati nel 2011 e la dotazione robotica ad oggi è di tre dispositivi robotici per l’arto superiore e due per l’arto inferiore.

Nel struttura  le principali patologie trattate sono: – Ictus – Sclerosi Multipla – Malattia di Parkinson – Paraparesi – Gravi Cerebrolesioni Acquisite – Tetraparesi – Lesioni cerebellari –  SLA – Sindromi da allettamento